Home page Aci PaviaAutomobile Club PaviaHome page Aci Pavia
Patente motocicli

 

Home page
Ricerca
Mappa del sito


Novità
Tessere soci
Bollo auto
Mobilità in Provincia
I nostri servizi
Sede provinciale
Delegazioni
Sara assicurazioni
Links utili
Sport - Csai
Revisioni 2014
Amm. trasparente

 

 

 

 

 

 

Patenti per motoveicoli di cilindrata superiore ai 50 cc

Tipo di patente Data di conseguimento Motoveicoli abilitati

Patente A-B e superiori

Prima del 1/1/1986

Tutti (anche all'estero)

Patente A-B e superiori

dal 1/1/1986 al 25/4/1988

Tutti (per circolare all'estero è necessaria una prova pratica di guida)

Patente B

dal 26/4/1988

Fino a 125 cc e 11 Kw di potenza (per l'estero e per utilizzare mezzi di cilindrata superiore si deve conseguire la patente A)

Patente A

dal 26/4/1988 al 30/9/1993

Tutti in Italia e all'estero (conducenti sotto i 18 anni circolazione limitata ai 125 cc, senza possibilità di trasporto passeggero)

Patente A

dal 1/10/1993

Tutti (conducenti che abbiano compiuto i 21 anni di età + prova pratica di guida con moto di almeno 35 Kw, o che abbiano compiuto i 20 anni di età e abbiano superato da due anni l'esame di guida per la categoria A).
Fino a 25 Kw di potenza massima con rapporto potenza/peso max di 0,16 Kw (conducenti tra i 18 e i 20 anni)

Patente A

dal 1/7/1996

Fino a 125 cc di cilindrata con potenza max di 11 Kw (conducenti di 16-17 anni)

 

Modalità di conseguimento della patente "A"

Prova di teoria

La prova di teoria deve essere sostenuta da chi non è mai stato in possesso di alcun tipo di patente; si deduce che i possessori di patente B (o superiori - rilasciate a partire dal 1/1/1996) non dovranno sostenere alcuna prova teorica. 
 

Prova pratica

I candidati di età compresa tra i 16 e i 18 anni non compiuti, effettueranno l'esame di guida con una moto di cilindrata pari a 125 cmc e 11 kw max di potenza

I candidati di età compresa tra i 18 e i 21 anni non compiuti, effettueranno l'esame di guida con una moto di potenza uguale o inferiore a 25 kw; in questo caso la velocità deve raggiungere almeno i 100 km/h

I candidati di 21 anni compiuti effettuano l'esame di guida nei seguenti modi:
- con moto di potenza uguale o inferiore a 25 kw (minimo 100 km/h) si avrà la limitazione per due anni: cioè i candidati non potranno guidare moto con potenza superiore a 25 kw. Detta limitazione decadrà automaticamente dopo due anni.
- con moto di potenza uguale o superiore a 35 kw. In questo caso non ci saranno limitazioni.
 

Alcune annotazioni Importanti:

Le moto con potenza compresa tra 26 e 34 kw NON SONO IDONEE a sostenere l'esame di guida.

Chi effettua l'esame di guida con moto provvista di cambio automatico (scooter e simili) potrà guidare solo e sempre moto con tale caratteristica.

La documentazione da presentare per l'iscrizione è disponibile presso tutti gli uffici provinciali del Ministero Dei Trasporti Terrestri.